top

Davide Conti - DCDEDALUS

  /  Blog   /  Ombra della luce

Ombra della luce

Lasciarsi andare alla propria memoria per perdersi
per ritrovarsi nel suo infinito divenire continuo, tra i luccicanti riflessi della Luna.
Collegamento tra il cielo e la terra,
le corde donano nutrimento e protezione.
Sotto alle Acque infere dell’apparenza, in cui tutto è immerso, il tempo attraverso le sue candele scorre inesorabile
e insegna ad abbandonarsi alla morte dell’ego, che con il suo giungere purifica dall’oscurità del Mondo illusorio
e del Nulla, l’Anima si libera in un processo di rinascita.
La prigione di tenebra e di sterilità,
di violenza e di schiavitù in cui era rinchiusa,
si apre nella magia della rinascita,
e nutrita dalle acque nuove
riemerge ritrovando la sua vera essenza.